Devo trovare una soluzione. Fermarmi

Come tante famiglie ci si ritrova a casa con bimbi più o meno piccoli. Nel nostro caso 3 e 6 anni, pertanto con attività completamente diverse da far fare e la poca voglia di fare lezione.

Eh sì, perché mamma deve fare anche da maestra oltre che a volte da clown…

Nel frattempo, bisogna rispondere al telefono, fare ordini, cucinare ecc. ecc.

Sperando che i piccoli mentre sei al telefono non ti demoliscano la casa.

Io lo trovo un periodo caotico e frenetico, dove sto accumulando stress. E non mi dite che è salutare per la famiglia vi prego. Non scrivete che tutto è più lento e più piacevole. Dover lavorare da casa senza linea adsl o fibra non è lavorare, ma cercare di fare qualcosa, pertanto ti senti inadeguato, lento, con la zavorra.

Ricordiamoci che non tutti vivono in città e hanno una linea veloce e in questi giorni i dati mobili qui da noi sono lenti.

Diciamocelo: non è proprio un lavorare né un apprezzare il calore della famiglia, è solo un andare avanti e così non mi piace.

Oggi mi sono fermata e mi sono detta: “Devo trovare una soluzione”.

Ed eccomi qua che approdo su questo sito e cerco idee ispirazioni, ma forse dovrò ascoltare di più il mio istinto… fermarmi!

Manuela

Photo by Jon Tyson on Unsplash

Share This