Le pubblicazioni FMV

marco-ricordi-guerrieroMarco Vigorelli. Come Conciliare lavoro e famiglia e lavoro e promozione umana

Edizione a cura di FMV, 2017
«In questo breve estratto due degli interventi di Marco Vigorelli sul tema della conciliazione lavoro famiglia» (dalla Prefazione di Ilaria Vigorelli).

marco-ricordi-guerrieroMarco. Ricordi di un guerriero

Interviste di Gaia Scacciavillani
Edizione a cura di FMV, 2013
«Questo libretto, ricco di testimonianze dirette, non evoca solo una persona di alto livello e alla quale in molti abbiamo voluto bene, ma una stagione professionale intensa, colma di impegno, di volontà di contribuire al miglioramento del Paese, di relazioni, di speranze» (dall’Introduzione di Marco Vitale).

arteficiArtefici del nostro destino. Realizzare se stessi tra lavoro e famiglia

Nuria Chinchilla e Maruja Moragas
Fausto Lupetti Editore, 2010
«La Fondazione Marco Vigorelli ha deciso di concentrare la sua ricerca sull’approfondimento della Corporate Family Responsibility (CFR), intendendola come uno degli elementi costitutivi della più ampia Corporate Social Responsibility» (dalla Presentazione di Lucio Fumagalli e Ilaria Vigorelli).

Impresa flessibileL’impresa flessibile & familiarmente responsabile tra sostenibilità e competitività aziendale

Roberto Sorrenti e Lisa Bonaduce
Consorzio ELIS, con il contributo di Fondazione Marco Vigorelli, 2009
«Siamo convinti che la società abbia bisogno di relazioni di crescente qualità tra tutti i soggetti che la compongono, siano essi imprese economiche, istituzioni culturali ed enti pubblici, nonché le persone e le comunità in cui si organizzano e tra queste le famiglie» (dalla Prefazione di Lucio Fumagalli).

marco-ricordi-guerrieroCorporate family responsibility e work-life balance

Guglielmo Faldetta
Presentazione di Lucio Fumagalli. Introduzione di Carlo Sorci. Postfazione di Pierpaolo Donati
Franco Angeli, 2008
«Si tratta di andare oltre una visione semplicistica e riduttiva del problema e delle possibili soluzioni: o la conciliazione aumenta il capitale sociale della famiglia, oppure la conciliazione sarà un’altra cosa e avrà altri effetti rispetto a quelli intenzionati» (dalla Postfazione di Pierpaolo Donati).

Share This