Corporate family responsibility

Corporate family responsibility

Ricerca

Per stabilire un dialogo tra accademia e impresa

Visioni

Perché conciliare lavoro e famiglia è dar vita al futuro!

Best practices

Per dare alla relazione un ruolo essenziale in azienda

Notizie

Rivoluzione “Smart”

Rivoluzione “Smart”

La relazione al centro nella società della prestazione Il lavoro è innanzitutto relazione. Potremmo iniziare e finire...

Interviste

Luca Pesenti (associato di Sociologia generale, Università cattolica del Sacro Cuore di Milano) e Giovanni Scansani (co-founder di Valore Welfare Srl) hanno pubblicato Welfare aziendale: e adesso? Un nuovo patto tra impresa e lavoro dopo la pandemia, un libro in cui si interrogano su come sarà il welfare aziendale del “dopo-Covid19”. A queste domande gli autori rispondono tenendo insieme le riflessioni della comunità scientifica, ma anche l’esperienza di manager, professionisti del mondo delle Risorse Umane, imprenditori, sindacalisti, lavoratori e lavoratrici.

L’intervista fa parte della serie Visioni di futuro, disponibile sul canale Youtube di FMV.

Quaderni FMV Corporate Family Responsibility

“Quaderni FMV Corporate Family Responsibility” è la collana di pubblicazioni monotematiche, realizzate dalla Fondazione Marco Vigorelli, che approfondiscono i diversi ambiti della corporate family responsibility, raccogliendo il know-how di FMV e le riflessioni dei principali esperti di settore. I quaderni analizzano le crisi e gli sviluppi, i mutamenti e le trasformazioni della società contemporanea e il loro impatto diversificato sulla conciliazione famiglia-lavoro tenendo conto dei soggetti e delle relazioni che ne sono responsabili.

Quaderni Fondazione Marco Vigorelli

Approfondimenti

Intelligenza emotiva tra famiglia e lavoro

Uno speciale su come l’Intelligenza emotiva possa essere messa a servizio del rapporto famiglia-lavoro.

Al cuore delle relazioni

Brevi podcast per raccontare pubblicazioni ed esperienze che mettono al centro la riconciliazione famiglia lavoro e le buone pratiche ad essa collegate.

SOS Famiglia in tempo di Coronavirus

Come Fondazione Marco Vigorelli sentiamo oggi più che mai il grido della famiglia che arriva da ogni parte.

CFR LAB

Sei un’azienda? Vuoi capire in che modo le iniziative di welfare aziendale e di conciliazione famiglia-lavoro impattano realmente sul benessere dei tuoi dipendenti?

Contattaci per avere maggiori informazioni

    La persona nasce in famiglia e cresce in famiglia quindi è importantissimo ricordarsi che la chiave anche del processo produttivo è la famiglia, e che non può esserci conflitto o dualismo, ma ci vuole dualità.

    Marco Vigorelli

    Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons

    Attuazione della direttiva (UE) 2019/1158 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 20 giugno 2019, relativa all'equilibrio tra attività professionale e vita familiare per i genitori e i prestatori di assistenza.

    Cosa succede in pratica?

    ☑️ Nuove disposizioni per migliorare la conciliazione vita-lavoro per i genitori e i prestatori di assistenza: responsabilità di cura tra uomini e donne e parità di genere in ambito lavorativo e familiare. Le previsioni si applicano anche ai dipendenti delle pubbliche amministrazioni (salvo espresse diversificazioni).

    ☑️ Congedo obbligatorio di paternità: può essere fruito dai due mesi precedenti la data presunta del parto sino ai cinque mesi successivi, per un periodo di dieci giorni lavorativi, non frazionabili ad ore, da utilizzare anche in via non continuativa.

    ☑️ Anche alcuni trattamenti economici previsti anche per le lavoratrici autonome...

    Nel primo commento il link alla Gazzetta UffUnsplash
    Photo by Liane Metzler on Unsplash
    ... Vedi di piùVedi di meno

    Attuazione della direttiva (UE) 2019/1158 del Parlamento  europeo e del Consiglio, del  20  giugno  2019, relativa  allequilibrio tra attività professionale e vita familiare per i genitori  e i prestatori di assistenza. Cosa succede in pratica? ☑️ Nuove disposizioni per migliorare la conciliazione vita-lavoro per i genitori e i prestatori di assistenza: responsabilità di cura tra uomini e donne e parità di genere in ambito lavorativo e familiare. Le previsioni si applicano anche ai dipendenti delle pubbliche amministrazioni (salvo espresse diversificazioni). ☑️ Congedo obbligatorio di paternità: può essere fruito dai due mesi precedenti la data presunta del parto sino ai cinque mesi successivi, per un periodo di dieci giorni lavorativi, non frazionabili ad ore, da utilizzare anche in via non continuativa. ☑️ Anche alcuni trattamenti economici previsti anche per le lavoratrici autonome...Nel primo commento il link alla Gazzetta Ufficiale.Photo by Liane Metzler on Unsplash
    Share This