Corporate family responsibility e Work-life balance?

Portiamo avanti il pensiero di Marco Vigorelli condividendone l’attenzione alla persona e a tutte le realtà in cui essa si esprime, soprattutto la famiglia e il lavoro.

Sosteniamo attività di ricerca che propongano un rinnovamento in ottica di benessere aziendale e di benessere del dipendente prediligendo la riflessione su conciliazione lavoro famiglia e welfare aziendale.

INTERVISTE

Il leader ha una capacità di ascolto molto forte; la capacità di comunicare la realtà organizzativa in cui è inserito; la capacità di essere vicino alle esigenze dei collaboratori e a quelle dei clienti.

Leader è colui che vede tutte le prospettive. La sua creatività nasce dal capire le persone con cui lavora e si relaziona…

 

Sul canale Youtube di FMV Fabio Galluccio si mette In ascolto della diversity, per la serie Persona e management.

NEWS

Tecnologia e lavoro

Conciliazione lavoro famiglia e welfare aziendale

Questo titolo è una chiara una provocazione sulla questione tecnologica, legata al lavoro e alla persona, sulla quale ci siamo interrogati in questi ultimi mesi. Prospettive umane dell’industria 4.0 e intelligenza artificiale, tecnologia medica e nuove frontiere della robotica, rapporto tra CSR e tecnologia e tra quest’ultima e il femminile, fino ad arrivare alla domanda fondamentale sul senso dell’umano.

leggi tutto…

APPUNTAMENTI

« Febbraio 2019 » loading...
L M M G V S D
28
29
30
31
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
1
2
3

RICERCA

FMV promuove ricerche sullo sviluppo delle tematiche del work-life balance, della corporate family responsibility e dell’organizzazione aziendale, tanto in un prospettiva di tipo accademico, quanto in ambito imprenditoriale. A sostegno di tale sviluppo ha istituito: una linea di ricerca, un Premio di Laurea magistrale e il Premio di Dottorato e una sezione del sito come portale verticale.

leggi tutto…

RICORDI DI UN GUERRIERO

La persona nasce in famiglia e cresce in famiglia quindi è importantissimo ricordarsi che la chiave anche del processo produttivo è la famiglia, e che non può esserci conflitto o dualismo, ma ci vuole dualità.

Marco Vigorelli

Share This