International WorkLife Balance Award: edizione 2013

L’International WorkLife Balance Award è il concorso internazionale che premia e valorizza le organizzazioni provenienti da ogni parte del mondo che attuano prassi di conciliazione vita lavorativa-vita familiare a favore dei propri dipendenti, delle loro famiglie e delle comunità locali in cui operano.


La V Edizione del Premio è promossa da Regione Lombardia, in collaborazione con ALTIS – Alta Scuola Impresa e Società dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e con il sostegno del Dipartimento Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Per prassi di conciliazione famiglia-lavoro intendiamo qui tutte le politiche e iniziative volte a favorire l’equilibrio tra gli impegni professionali e familiari oltre che a migliorare il clima aziendale e la vita personale.

Si tratta di politiche di gestione del personale e di organizzazione del lavoro, di interventi sulla cultura aziendale, di iniziative e servizi di welfare, di progetti in accordo con le politiche di welfare territoriale, di azioni a favore della famiglia, della donna e del loro benessere che le organizzazioni partecipanti al Premio intendono proporre come buona pratica di conciliazione.

All’International Work Life Balance Award possono partecipare:
– Imprese di ogni dimensione, settore di attività e natura giuridica
– Pubbliche Amministrazioni ad ogni livello territoriale
– Organizzazioni Non Profit, Organizzazioni non Governative, Fondazioni e altre forme di associazionismo del Terzo Settore.

Partecipare è semplice e non ha alcun costo. È sufficiente scaricare la scheda di candidatura, compilarla e spedirla via e-mail a ti.orovalailgimafoimerp@sserp entro venerdì 31 maggio 2013.

Segnaliamo sul sito della Regione Lombardia l’articolo dedicato al Premio.

Share This