E – business e pmi: un rapporto difficile. Una via italiana?

e-businessAutori e curatori: Sergio Taranto

Contributi: Michele Perini, Marco Vigorelli

Collana: Assoconsult, edizioni Franco Angeli, 2002

Argomenti: Informatica e gestione aziendale – Piccole imprese, studi professionali – Sales management

 

L’impiego di Internet nel business stenta a decollare, in particolare nel segmento delle PMI. A prescindere dalla sfavorevole congiuntura e dai risultati negativi di alcune dot.com, che fanno notizia ma che nulla hanno a che vedere con la tecnologia di Internet, una delle ragioni di questo ritardo, evidenziata da recenti ricerche, è la scarsa conoscenza sia delle possibili modalità di utilizzo della rete che degli strumenti che la rete mette a disposizione dell’impresa.

La scarsa chiarezza riguardo alle prospettive di impiego nel business di questo importante strumento di comunicazione e riguardo al rapporto costi/benefici è un’altra ragione che frena le applicazioni.

Il libro intende rivolgersi soprattutto alle PMI manifatturiere e, dopo una premessa dedicata alle prospettive, descrive, con approccio divulgativo, i diversi modelli di utilizzo della rete nel business.

Attraverso l’esposizione, si richiama inoltre l’attenzione sui requisiti di natura organizzativa che l’impiego di Internet implica e sui problemi che si devono conseguentemente affrontare e si fornisce un quadro delle possibili soluzioni, formulando ipotesi su una possibile “via italiana” all’impiego della rete.

 

Share This