Genitorialità e Work Life Balance

I risultati della ricerca Inapp

Quali sono le priorità dei lavoratori in merito a conciliazione lavoro famiglia e WLB? Secondo la ricerca Inapp “Genitorialità e Work Life Balance. Non solo questioni di genere” – condotta da Tiziana Canal e Valentina Gualtieri (di prossima pubblicazione) – le priorità cambiano a seconda che a rispondere siano i padri piuttosto che le madri. Se ne primo caso si dà centralità alla cura dei figli e di se stessi, nel caso delle lavoratrici madri, oltre ai figli, al primo posto, assumono particolare importanza gli impegni domestici, al secondo posto; al terzo la cura delle persone anziane, seguono gli amici da incontrare e, infine, la cura di sé.

Questi alcuni dei risultati che confermano quanto emerso in precedenza dalla IV indagine sulla qualità del lavoro in Italia, condotta da Inapp nel 2015 su un campione di 15.000 occupati di età compresa tra i 25 e i 54 anni.

Non resta che attendere la pubblicazione della ricerca per conoscerne i dettagli. Nel frattempo, segnaliamo un articolo de La Stampa che ne dà notizia.

Leggi l’articolo

Share This