Conciliazione o ri-conciliazione lavoro famiglia?

L’Istat presenta i principali risultati di un approfondimento tematico sulla Conciliazione tra lavoro e famiglia, realizzato sulla base dei dati del modulo ad hoc europeo Reconciliation between work and family life.

Segnaliamo l’uscita dei risultati dell’Istat per il 2018 sul tema della conciliazione lavoro famiglia. L’approfondimento è stato realizzato sulla base di Reconciliation between work and family life, il modulo ad hoc europeo sulla rilevazione delle forze lavoro.

Qualche suggestione per portare le questioni al di là dei “soli” dati.

– In Europa si parla di ri-conciliazione. In Italia ancora no, o troppo poco. Anche per questo abbiamo lanciato il Bando fotografico Work-Family (re)balance

– La conciliazione è ancora appannaggio delle madri. Un tema evidentemente culturale, per cui vale la pena puntare sulla paternità. Il nostro numero dei Quaderni FMV Corporate Family Responsibility va proprio in questa direzione: ha per titolo “Padri che conciliano”.

– Subito dopo la conciliazione, si passa ad analizzare natalità e fecondità. E l’Istat pubblica un report da cui si evince che sono nati nel 2018 18 mila bimbi in meno.

Conciliazione e natalità evidentemente hanno qualcosa da dirsi… Lo approfondiremo presto.

Intanto di seguito trovate tutti i documenti segnalati.

***

Istat, Conciliazione tra lavoro e famiglia

Istat, Natalità e fecondità della popolazione residente

Eurostat, Reconciliation between work, private and family life in the European Union

Contest Fotografico
Share This